Evelise Obinu

Originaria di Cagliari, vive con un raccontastorie e due gatti logorroici. Sempre più spesso riempie la sua valigia – rubata all’antropologia – di libri, mostri, pennelli, colori e, a passo di danza, parte per dei viaggi tra montagne di spazzatura e oggetti dimenticati. Torna sempre con qualcosa di interessante. Da grande vorrebbe fare la burattinaia, la ballerina, l’illustratrice e la bibliotecaria. P.S. Nel frattempo che si ingegna per capire come diventare grande, svolge vari lavori, è socia collaboratrice dell’Associazione Punti di Vista di Cagliari con la quale porta avanti progetti laboratoriali didattico-creativi. 

http://eveliseobinu.blogspot.it/